Ti trovi in:

Centro Recupero Materiali » Secco non Reciclabile

Secco non Reciclabile

di Mercoledì, 30 Aprile 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 08 Gennaio 2015

E’ possibile conferirlo nelle strutture seminterrate o nei bidoni stradali verdi.

Contenitori o sacchetti composti di più materiali, (es. caffé), spazzatura, cartoni per latte e bevande in materiali poliaccoppiati (tetrapak), carta oleata, o plastificata, pannolini e assorbenti, penne e pennarelli, sacchi per l’aspirapolvere, casalinghi in plastica, cosmetici e spugne sintetiche, scarpe da ginnastica, ceneri spente da chiudersi in un sacchetto, compact disc, musicassette, videocassette e custodie, dischetti per computer, carta e cartoni sporchi, fazzoletti usati, salviette per trucco, tubetti del dentifricio, scotch. 

NB. - NON POSSONO essere conferiti nei cassonetti e nelle strutture seminterrate:

  • Materiali recuperabili
  • scarti organici della cucina
  • scarti vegetali dell’orto, sassi terriccio
  • materiale inerte
  • rifiuti pericolosi
  • rifiuti ingombranti
  • scarti della lavorazione della legna