Ti trovi in:

Centro Recupero Materiali » Compostaggio domestico

Compostaggio domestico = Riduzione Tassa/Tariffe

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 12 Settembre 2014

Le famiglie che praticano il compostaggio domestico  separano gli scarti organici della cucina dagli altri rifiuti, li raccolgono senza sacchetto nel bidoncino che si trova in cucina o sul poggiolo e li conferiscono direttamente nel COMPOSTER, viene concessa una riduzione sulla tassa o tariffa relativa all’anno in corso, previa stipula della convenzione e controllo annuale di funzionamento.

Per ottenere compost di buona qualità e per evitarvi cattivi odori:
Prima di introdurre nel composter i materiali organici provenienti dalla cucina è importante miscelarli con trucioli di falegnameria e sollevare periodicamente, con una forca, il materiale, per garantire un continuo passaggio di aria.
Per avere maggiori  informazioni rivolgetevi agli uffici comunali o scrivete e-mail all’indirizzo info@terzolas.com. o scaricate dal sito nella parte della modulistica l’apposita convenzione.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam